impresa e apprendistato
 
News

I rischi in caso di mancata formazione dell’apprendista

La circolare n. 5/2013 del Ministero del Lavoro ha chiarito quali sono le sanzioni legate ad un utilizzo scorretto del contratto di apprendistato

31/05/2013

Art. 7

Disposizioni finali

1.In caso di inadempimento nella erogazione della formazione di cui sia esclusivamente responsabile il datore di lavoro e che sia tale da impedire la realizzazione delle finalità di cui agli articoli 3, 4 e 5, il datore di lavoro è tenuto a versare la differenza tra la contribuzione versata e quella dovuta con riferimento al livello di inquadramento contrattuale superiore che sarebbe stato raggiunto dal lavoratore al termine del periodo di apprendistato, maggiorata del 100 per cento, con esclusione di qualsiasi altra sanzione per omessa contribuzione. Qualora a seguito di attività di vigilanza sul contratto di apprendistato in corso di esecuzione emerga un inadempimento nella erogazione della formazione prevista nel piano formativo individuale, il personale ispettivo del Ministero del

lavoro e delle politiche sociali adotterà un provvedimento di disposizione, ai sensi dell’articolo 14 del decreto legislativo 23 aprile 2004, n. 124, assegnando un congruo termine al datore di lavoro per adempiere.

 

La sanzione principale prevista dal Testo Unico riguarda la mancata erogazione della formazione dell’apprendista dovuta ad una grave ed esclusiva responsabilità del datore di lavoro, che impedisce l’erogazione della formazione e la realizzazione delle finalità formative previste dalla legge.

Per quanto riguarda l’apprendistato professionalizzante, sono previste due tipologie di formazione: quella trasversale e quella professionalizzante.  La formazione trasversale, se gestita dalle Regioni, e da queste è resa facoltativa, non è possibile sanzionare il datore in caso di mancata formazione. Se il CCNL rimette al datore l’obbligo di erogare la formazione trasversale allora potrà essere sanzionato. Per la formazione professionalizzante, il datore è sempre responsabile e perciò sempre sanzionabile se non viene erogata.

 

Per maggiori informazioni relativamente alla normativa clicca qui: http://www.form-app.it/Normativa.asp

« tutte le news