impresa e apprendistato
 
News

In cosa consiste la disposizione prevista dalla circolare n. 5/2013

Le indicazioni per poter recuperare la formazione degli apprendisti

07/06/2013

La circolare n. 5/2013 compie un’analisi dettagliata per ogni tipologia di apprendistato, definendo margini specifici utili ad un intervento ispettivo che si può concretizzare in una disposizione finalizzata al ripristino di un corretto svolgimento del rapporto di apprendistato. La circolare n. 5/2013 ha inoltre illustrato i casi in cui l’inadempimento formativo è recuperabile e quindi deve formare oggetto di disposizione. La disposizione, prevista già dall’art. 4 d.lgs. n. 124/2004, è una particolare forma impositiva, utilizzabile dal personale ispettivo del Ministero del Lavoro e che ha come fine quello di obbligare il datore di lavoro ad un adempimento legislativo, nel caso specifico l’erogazione della formazione prevista dal testo Unico sull’Apprendistato. La disposizione viene emanata se si verifica una mancata corrispondenza delle ore di formazione, dei contenuti e delle modalità della formazione previsti per l’apprendista dalla contrattazione collettiva e dal piano formativo.

Form-App si occupa anche del recupero delle ore formative, per maggiori informazioni non esitare a contattare la nostra sede: http://www.form-app.it/sedi.html 

« tutte le news