impresa e apprendistato
 
News

Comunicazione nell'ambiente di lavoro.

02/07/2014

"Le parole giuste valgono molto e costano poco"
George Herber

Uno dei contenuti trasversali che noi docenti insegniamo agli apprendisti in azienda è la comunicazione nell’ambiente di lavoro. E’ chiara a tutti l’importanza di esprimersi in modo corretto per farsi capire, ed ascoltare attentamente per capire quanto ci viene detto. In ambito lavorativo è particolarmente utile adottare comportamenti comunicativi che possono davvero fare la differenza. 

Uno di questi è l’assertività: la capacità di esprimere in modo chiaro e deciso le proprie opinioni, nel rispetto del proprio interlocutore.

Ecco come ragionano le persone:

-Passivo: ''A me va bene sempre tutto, lascio scegliere agli altri''

-Aggressivo: ''Decido io, si fa quello che dico''

-Assertivo: ''Io esprimo ciò che penso e voglio, poi ovviamente sono prono a venire incontro alle persone''

L'assertività è segno di fiducia in se stessi, sicurezza e autostima.

Essere assertivi significa essere persone attive, propositive, che prendono l’iniziativa e non hanno paura di dire la loro, senza mostrarsi arroganti. L’assertività, insieme all’empatia, sono qualità fondamentali, che se mostrate già in età di apprendistato, sono nella grande maggioranza dei casi alla base di un rapporto lavorativo duraturo e gratificante.

« tutte le news