impresa e apprendistato
 
News

Formazione per i lavoratori: obblighi in materia di sicurezza.

13/05/2015

Il datore di lavoro ha il dovere di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori che esercitano qualsiasi attività all’interno dell’azienda. Il D.Lgs. 81/2008 contempla la formazione, l’informazione e l’addestramento come percorsi necessari che fanno parte del sistema prevenzionistico. La formazione lavoratori, come previsto dagli Accordi Stato-Regioni del dicembre 2011, deve essere svolta onde evitare una pena relativa all’arresto da due a quattro mesi o un’ammenda da 1.200 a 5.200 euro. Attraverso la formazione si intende insegnare ai lavoratori quel complesso di nozioni e procedure indispensabili a svolgere l’attività lavorativa riducendo i rischi e tutelando la sicurezza personale. Con La Risorsa Umana è possibile fare questi corsi di formazione all’interno dell’azienda! Ecco alcuni dei principali vantaggi: · i dipendenti non escono mai dall’azienda; · la formazione non influisce sulla produttività aziendale; · una parte dei contenuti viene fatta in e-learning; · è possibile fare corsi in azienda anche per un unico dipendente; · vengono personalizzati i contenuti tenendo presenti le differenze di genere, età, provenienza e lingua, nonché quelli connessi alla specifica tipologia contrattuale del lavoratore; · si favoriscono metodologie di apprendimento interattive.

« tutte le news